italiano » inglese UK   Lavorare


55 [cinquantacinque]

Lavorare

-

55 [fifty-five]

Working

55 [cinquantacinque]

Lavorare

-

55 [fifty-five]

Working

Clicca per visualizzare il testo:   
italianoEnglish UK
Che lavoro fa? Wh-- d- y-- d- f-- a l-----?
Mio marito è medico. My h------ i- a d-----.
Lavoro come infermiera part-time. I w--- a- a n---- p--------.
   
Presto andremo in pensione. We w--- s--- r------ o-- p------.
Ma le tasse sono alte. Bu- t---- a-- h---.
E l’assicurazione (contro le malattie) è costosa. An- h----- i-------- i- e--------.
   
Cosa vorresti fare? Wh-- w---- y-- l--- t- b----- s--- d--?
Io vorrei diventare ingegnere. I w---- l--- t- b----- a- e-------.
Io voglio studiare all’università. I w--- t- g- t- c------.
   
Io sono praticante. I a- a- i-----.
Non guadagno molto. I d- n-- e--- m---.
Faccio un tirocinio all’estero. I a- d---- a- i--------- a-----.
   
Questo è il mio capo. Th-- i- m- b---.
Ho dei colleghi gentili / simpatici. I h--- n--- c---------.
A mezzogiorno andiamo sempre in mensa. We a----- g- t- t-- c-------- a- n---.
   
Cerco un (posto di) lavoro. I a- l------ f-- a j--.
Sono disoccupato da un anno ormai. I h--- a------ b--- u--------- f-- a y---.
In questo paese ci sono troppi disoccupati. Th--- a-- t-- m--- u--------- p----- i- t--- c------.
   

In Sudamerica si parlano ancora tante lingue indiane.

Moltissimi parlano il Guaraní o il Quechua. Nel Nord America, invece, molte lingue si sono quasi estinte. La cultura degli indiani del Nord America è stata a lungo repressa; di conseguenza, anche la loro lingua è scomparsa. Da alcuni decenni, si sta registrando un rinato interesse nei confronti di questi idiomi. Molti programmi mirano a tutelare e custodire queste lingue. Magari potrebbero ancora avere un futuro … I gesti aiutano ad imparare i vocaboli Quando impariamo i vocaboli, il nostro cervello è in piena attività e deve memorizzare tutte le parole nuove. Tuttavia, si può anche aiutare la propria mente, quando si studia. Come? Basta utilizzare i gesti. Essi aiutano a memorizzare, a ricordare meglio le parole. In uno studio, alcuni ricercatori hanno chiesto ad un gruppo di individui di imparare dei vocaboli.

Le parole oggetto dell’esperimento, in realtà, non esistevano. Provenivano da una lingua artificiale. Alcune parole venivano accompagnate dai gesti. Pertanto, i soggetti di questo test non dovevano solo ascoltare e leggere i vocaboli. Accompagnandosi con i gesti, potevano cercare di imparare il loro significato. Mentre svolgevano questo esperimento, la loro attività cerebrale era oggetto di misurazione. Così, i ricercatori hanno realizzato una scoperta assai interessante: nell’apprendimento dei vocaboli accompagnato dai gesti, molte aree cerebrali risultavano attivarsi. L’attività non riguardava solo il centro della parola, ma anche le aree senso motorie. Quest’attività complementare esercitava una certa influenza anche sulla memoria. Inoltre, in questo tipo di apprendimento, si costruivano anche delle complesse reti, la cui funzione è quella di memorizzare le parole nuove in diverse aree cerebrali. In tal modo, ricercare ed utilizzare un vocabolo, diventa più rapido ed efficiente. La capacità di memorizzazione è migliore. L’unica condizione è che il vocabolo si associ al gesto.
Indovinate la lingua!
L'_______ appartiene alle lingue indogermaniche. Non ha però alcuna parentela linguistica con le altre lingue di questo gruppo. Non si conoscono ancora le origini di questa lingua, che oggi si parla principalmente in ******ia e Kosovo. E' la lingua madre di circa 6 milioni di persone. Essa si suddivide in due grandi gruppi dialettali. Il fiume Shkumbin rappresenta la linea di confine fra l'area dialettale del nord e del sud.

In alcuni punti le differenze sono davvero notevoli. La lingua _______ scritta è stata codificata solo nel XX secolo. Si scrive in caratteri latini. La grammatica presenta similitudini ora con il greco ora con il rumeno. Alcune somiglianze si presentano anche con le lingue slave meridionali. Tutte queste similitudini potrebbero addursi a contatti avvenuti in passato. Chi è interessato alle lingue, deve assolutamente imparare l'_______! E' infatti una lingua unica nel suo genere!