italiano » inglese UK   Le ore


8 [otto]

Le ore

-

8 [eight]

The time

8 [otto]

Le ore

-

8 [eight]

The time

Clicca per visualizzare il testo:   
italianoEnglish UK
Scusi! Ex---- m-!
Che ora è (Che ore sono), per favore? Wh-- t--- i- i-- p-----?
Grazie mille. Th--- y-- v--- m---.
   
È l’una. It i- o-- o------.
Sono le due. It i- t-- o------.
Sono le tre. It i- t---- o------.
   
Sono le quattro. It i- f--- o------.
Sono le cinque. It i- f--- o------.
Sono le sei. It i- s-- o------.
   
Sono le sette. It i- s---- o------.
Sono le otto. It i- e---- o------.
Sono le nove. It i- n--- o------.
   
Sono le dieci. It i- t-- o------.
Sono le undici. It i- e----- o------.
Sono le dodici (è mezzogiorno, è mezzanotte). It i- t----- o------.
   
Un minuto ha sessanta secondi. A m----- h-- s---- s------.
Un’ora ha sessanta minuti. An h--- h-- s---- m------.
Un giorno ha ventiquattro ore. A d-- h-- t---------- h----.
   
Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /customers/0/c/2/50languages.com/httpd.www/common/languages.php on line 32

Nuove nozioni si imparano durante il sonno profondo, in cui si ripete tutto ciò che si è recepito durante la fase di apprendimento.

Anche i vocaboli e la grammatica! Quando impariamo le lingue, il nostro cervello deve lavorare molto per memorizzare nuove parole e nuove regole. Nel sonno tutto si riproduce di nuovo. Gli studiosi la definiscono la teoria della ripetizione. La cosa importante, tuttavia, è che il sonno sia di qualità. Il corpo e la mente debbono riprendersi come si deve. Soltanto così, il cervello potrà funzionare in modo efficiente. In altre parole, se dormi bene, memorizzi bene. Va ricordato, infatti, che mentre noi riposiamo, il nostro cervello è ancora attivo. Allora, buona notte, gute Nacht, good night, dobrouc noc! Il latino. Una lingua viva? Oggigiorno l’inglese è la lingua più importante al mondo, si impara ovunque ed è la lingua ufficiale di molti paesi. Precedentemente, questa funzione spettava al latino.

In origine, il latino era parlato dai latini, cioè gli abitanti del Lazio, di cui Roma era il centro. Con l’espansione dell’impero romano, anche la lingua cominciò a diffondersi e divenne nell’antichità la lingua madre di molti popoli. Questi ultimi vivevano in Europa, Nord Africa e Asia sudoccidentale. Il latino parlato si distingueva dal latino classico, in quanto era una lingua colloquiale, nota come il volgare. Nei territori colonizzati dai Romani si parlavano diversi dialetti, da cui derivarono nel Medioevo le lingue nazionali. Gli idiomi nati dal latino sono le lingue romanze: italiano, spagnolo e portoghese. Anche il francese e il romeno hanno un’origine latina. In realtà, il latino non si è estinto e fino al diciannovesimo secolo era un’importante lingua franca nel mondo degli affari, oltre ad essere la lingua dei dotti. Per le scienze il latino riveste ancora una certa importanza; infatti, molti termini tecnici derivano da questa lingua. Anche a scuola si impara il latino e all’università spesso ne è richiesta la conoscenza. Per tali motivi, il latino non è morto, sebbene non sia più parlato. Da qualche anno a questa parte, si sta assistendo perfino ad un ritorno della lingua latina e il numero degli studenti che desiderano impararla è in ascesa. E’ tuttora considerata la chiave per comprendere la lingua e la cultura di molti paesi. Allora, forza, imparate il latino!
Indovinate la lingua!
Il _______ è la lingua madre di oltre 90 milioni di persone. I parlanti vivono per lo più in Germania, Austria e Svizzera. Il _______ si parla anche in Belgio, Liechtenstein, Norditalia e Lussemburgo. Ai madrelingua si aggiungono altri 80 milioni di persone che capiscono il _______. Infatti, questa è una delle lingue straniere più studiate. Insieme all'inglese e al nederlandese, appartiene alle lingue germaniche settentrionali. Tuttavia, per molti secoli ha subito influenze da altre lingue.

Ciò dipende dal fatto che l'area linguistica in questione occupa il centro dell'Europa. Oggigiorno, il lessico del _______ si arricchisce soprattutto di prestiti dall'inglese. Un altro tratto distintivo di questa lingua è rappresentato dalla grande varietà dei suoi dialetti, i quali perdono passo dopo passo la propria importanza. La lingua standard si afferma sempre di più soprattutto grazie ai media. Per questo motivo, molte scuole vogliono tornare ad insegnare i dialetti. La grammatica della lingua ******a non è molto semplice, ma il sacrificio viene ricompensato! Il _______ appartiene infatti alle dieci lingue più importanti al mondo…