italiano » inglese UK   I giorni della settimana


9 [nove]

I giorni della settimana

-

9 [nine]

Days of the week

9 [nove]

I giorni della settimana

-

9 [nine]

Days of the week

Clicca per visualizzare il testo:   
italianoEnglish UK
il lunedì Mo---y
il martedì Tu----y
il mercoledì We------y
   
il giovedì Th-----y
il venerdì Fr---y
il sabato Sa-----y
   
la domenica Su---y
la settimana th- w--k
da lunedì a domenica fr-- M----- t- S----y
   
Il primo giorno è il lunedì. Th- f---- d-- i- M-----.
Il secondo giorno è il martedì. Th- s----- d-- i- T------.
Il terzo giorno è il mercoledì. Th- t---- d-- i- W--------.
   
Il quarto giorno è il giovedì. Th- f----- d-- i- T-------.
Il quinto giorno è il venerdì. Th- f---- d-- i- F-----.
Il sesto giorno è il sabato. Th- s---- d-- i- S-------.
   
Il settimo giorno è la domenica. Th- s------ d-- i- S-----.
La settimana ha sette giorni. Th- w--- h-- s---- d---.
Noi lavoriamo solo cinque giorni. We o--- w--- f-- f--- d---.
   

Audaces fortuna adiuvat, la fortuna aiuta gli audaci!

La lingua dei segni Per comprendersi, gli uomini hanno concepito le lingue. Anche i non-udenti o le persone con handicap di questo tipo parlano la propria lingua. Si tratta della lingua dei gesti, fondamentale per i non-udenti. Essa è l’unione di più segni, caratteristica che la rende una lingua visiva, quindi una lingua che si può “vedere e percepire”. Ma, a livello internazionale, tutti comprendono la lingua dei gesti? No, anche in questo caso, esistono diverse lingue nazionali ed ogni paese utilizza il proprio linguaggio gestuale, influenzato dalla propria civiltà. Occorre ricordare che una lingua si sviluppa sempre a partire dalla cultura di riferimento. Ciò riguarda anche le lingue non parlate. Pertanto, esiste una lingua dei gesti internazionale, più complicata. Tuttavia, i linguaggi gestuali nazionali sono simili fra loro e molti sono iconici, orientandosi, pertanto, alla forma degli oggetti che intendono descrivere. La lingua dei segni più diffusa è l’American Sign Language (la Lingua dei Segni Americana).

Lo status di tali lingue è pienamente riconosciuto. Esse hanno una propria grammatica, diversa da quella delle lingue parlate. Per questo motivo, non è possibile tradurre la lingua dei segni parola per parola. Esistono gli interpreti della lingua dei segni. Questa lingua riesce a trasmettere le informazioni parallelamente, cioè un gesto può servire ad esprimere un’intera frase. Si contano anche dialetti della lingua dei segni, dal momento che alcuni gesti sono caratterizzati da peculiarità regionali. Infine, ciascun linguaggio ha un’intonazione ed una melodia propria. In questo caso, vale il detto: il nostro accento rivela la nostra origine. Le lingue creole Lo sapevate che il tedesco si parla anche nel Pacifico meridionale? E’vero! In alcune zone della Papua Nuova Guinea e dell’Australia si parla la nostra lingua. E’una lingua creola. Le lingue creole nascono da situazioni in cui avvengono scambi linguistici, cioè quando diverse lingue si incontrano. Nel frattempo, molte lingue creole si sono estinte, ma nel mondo ancora 15 milioni di persone parlano una lingua creola.
Indovinate la lingua!
L'_______ americano appartiene alle lingue germaniche settentrionali. Al pari dell'_______ canadese, è un dialetto nordamericano dell'_______. E' la lingua madre di circa 300 milioni di persone. Pertanto, rappresenta la varietà più parlata dell'_______. Ha molte affinità con l'_______ britannico. Normalmente i parlanti le due varietà riescono a capirsi senza alcuno sforzo. La conversazione diventa più difficile, se i due parlanti cominciano a usare un dialetto molto forte.

Ad ogni modo, esistono delle differenze piuttosto evidenti tra le due varietà. Riguardano in particolar modo la pronuncia, il lessico e e l'ortografia. In alcuni casi, le differenze possono riguardare anche la grammatica e la punteggiatura. Rispetto all'_______ britannico, l'_______ americano acquista una rilevanza sempre maggiore. Ciò deriva soprattutto dal grande peso dell'industria cinematografica e musicale, la quale, con questi canali, esporta da anni la lingua americana in tutto il mondo. Perfino l'India e il Pakistan, un tempo colonie britanniche, oggi ricorrono agli americanismi. Imparate l'_______ americano. E' la lingua più influente al mondo!