italiano » giapponese   Frasi secondarie con che 2


92 [novantadue]

Frasi secondarie con che 2

-

92 [九十二]
92 [Kyūjūni]

副文2
fukubun 2

92 [novantadue]

Frasi secondarie con che 2

-

92 [九十二]
92 [Kyūjūni]

副文2
fukubun 2

Clicca per visualizzare il testo:   
italiano日本語
Mi secca che tu russi. あな-----------
a---- n- i---- g- a---- n- k---.
Mi secca che tu beva tanta birra. あな-----------------------
a---- g- s------- t------ b--- o n------- h----------.
Mi secca che tu venga così tardi. あな--------------
a---- g- o---- n- k--- n--- h----------.
   
Credo che abbia bisogno di un medico. 彼に-------------
k--- n- w- i--- g- h-------- t- o-------.
Credo che sia malato. 彼は---------
k--- w- b------ t- o-------.
Credo che adesso dorma. 彼は-----------
k--- w- i-- n--- i-- t- o-------.
   
Speriamo che sposi nostra figlia. 彼が----------------------
k--- g- w----------- n- m----- t- k----- s---- k----- k--- o n------ i----.
Speriamo che abbia molti soldi. 彼が-----------------
k--- g- o k------------- k--- o n------ i----.
Speriamo che sia milionario. 彼が-----------------
k--- g- h----------------- k--- o n------ i----.
   
Ho sentito che tua moglie ha avuto un incidente. あな--------------------
a---- n- o----- g- j--- n- a------ k----------.
Ho sentito che è all’ospedale. 彼女--------------
k----- w- b---------- t-- k----------.
Ho sentito che la tua macchina è completamente distrutta. あな------------------
a---- n- k----- w- k----- n- k----- t---- k----------.
   
Mi fa piacere che sia venuto. あな-------------
a---- g- k--------- u---------.
Mi fa piacere che abbia interesse. あな-----------------
a---- g- k---- o m---- k----- u---------.
Mi fa piacere che voglia comprare la casa. あな-----------------
a---- g- i- o k---- y---------- u---------.
   
Temo che l’ultimo autobus sia già passato. 最終-----------------
s----- b--- g- o------- s------- k--- s-------.
Temo che dobbiamo prendere un tassi. タク--------------------
t------ o y--------- w- i----- k--- s-------.
Temo di non avere denaro con me. お金----------------
o---- n- m---- a---- g- n-- k--- s-------.
   

Dai gesti alla lingua

Quando parliamo o ascoltiamo, il nostro cervello si attiva. E’impegnato ad elaborare i segnali della lingua. Anche i gesti e i simboli sono dei segnali, anzi, anticipano il linguaggio umano. Alcuni gesti vengono compresi in tutte le culture, altri sono diversi e vanno appresi. I gesti e i simboli vengono elaborati così come la lingua e ciò avviene nello stesso emisfero cerebrale. A questo risultato è giunto uno studio che ha preso in esame un gruppo di persone, cui veniva chiesto di guardare delle videoclip. Durante la visione, veniva misurata la loro attività cerebrale. Alcune clip rappresentavano movimenti, simboli ed elementi linguistici. L’altro gruppo di persone doveva guardare videoclip prive di significato, di gesti, simboli ed altro. Misurando l’attività cerebrale, i ricercatori studiavano cosa veniva elaborato e dove avveniva. Inoltre, potevano comparare l’attività cerebrale dei due gruppi. Tutte le cose provviste di un significato venivano elaborate nella stessa area del cervello. Il risultato di questo interessante esperimento mostra come avviene l’apprendimento della lingua nel cervello.

All’inizio, l’uomo comunica con i gesti, poi passa ad utilizzare la lingua e ad elaborare i gesti. In tal modo, si rinnova ciò che si è già appreso …                          
Indovinate la lingua!
Il _______ è una delle lingue che dominano il mercato del libro. Le grandi opere della letteratura mondiale sono state scritte da autori ******i. Pertanto, molti libri sono stati tradotti da questa lingua. Poiché anche ai ******i piace leggere, il lavoro non manca mai ai traduttori. Il _______ è la lingua madre di circa 160 milioni di persone. Si parla anche in altri paesi slavi. Così, risulta essere la lingua più diffusa in Europa.

Circa 280 milioni di persone parlano _______ in tutto il mondo. E' una lingua slava orientale imparentata con l'ucraino e il bielo_______. La grammatica è organizzata in maniera molto sistematica. Il che è un vantaggio per tutti coloro che sono inclini al pensiero logico ed analitico. Vale davvero la pena imparare il _______! E' una lingua molto importante nel campo della scienza, dell'arte e della tecnica. Non sarebbe bello leggere tutte le più celebri opere ******e nella lingua originale?