italiano » norvegese   giustificare qualcosa 2


76 [settantasei]

giustificare qualcosa 2

-

76 [syttiseks]

begrunne noe 2

76 [settantasei]

giustificare qualcosa 2

-

76 [syttiseks]

begrunne noe 2

Clicca per visualizzare il testo:   
italianonorsk
Perché non sei venuto? Hv----- k-- d- i---?
Ero malato. Je- v-- s--.
Non sono venuto perché ero malato. Je- k-- i--- f---- j-- v-- s--.
   
Perché lei non è venuta? Hv----- k-- h-- i---?
Era stanca. Hu- v-- t----.
Lei non è venuta perché era stanca. Hu- k-- i--- f---- h-- v-- t----.
   
Perché non è venuto? Hv----- k-- h-- i---?
Non ne aveva voglia. Ha- h---- i--- l---.
Non è venuto perché non ne aveva voglia. Ha- k-- i--- f---- h-- i--- h---- l---.
   
Perché non siete venuti? Hv----- k-- d--- i---?
La nostra macchina è rotta. Bi--- v-- e- ø------.
Non siamo venuti perché la nostra macchina è rotta. Vi k-- i--- f---- b---- v-- e- ø------.
   
Perché non sono venuti? Hv----- k-- d- i---?
Hanno perso il treno. De r--- i--- t----.
Non sono venuti perché hanno perso il treno. De k-- i--- f---- d- i--- r--- t----.
   
Perché non sei venuto? Hv----- k-- d- i---?
Non potevo. Je- f--- i--- l--.
Non sono venuto perché non potevo. Je- k-- i--- f---- j-- i--- f--- l--.
   

Le lingue indigene d’America

In America si parlano tante lingue. Nel Nord America la lingua più importante è l’inglese, mentre in Sudamerica si parla lo spagnolo ed il portoghese. Tutte queste lingue sono arrivate lì dall’Europa. Prima della colonizzazione si parlavano altre lingue, note come le lingue indigene d’America. Esse non sono state oggetto di studi approfonditi, sebbene la diversità linguistica sia molto accentuata. Si pensa che nel Nord America vi siano circa 60 famiglie linguistiche, mentre in Sudamerica se ne conterebbero perfino 150. A queste si aggiungerebbero, poi, le cosiddette lingue isolate. Tutte queste lingue sono assai diverse fra loro; a volte hanno solo qualche struttura in comune. Per tali ragioni, è molto difficile classificare queste lingue. La storia americana spiega la diversità linguistica. L’America è stata oggetto di diverse colonizzazioni. Le prime persone ad approdare su questo continente, lo fecero più di 10000 anni fa. Ogni popolo portò la propria lingua nel nuovo continente.

Le lingue indigene sembrano avere diversi elementi di affinità con le lingue asiatiche. La situazione delle prime lingue indigene non è ovunque uguale. In Sudamerica si parlano ancora tante lingue indiane. Moltissimi parlano il Guaraní o il Quechua. Nel Nord America, invece, molte lingue si sono quasi estinte. La cultura degli indiani del Nord America è stata a lungo repressa; di conseguenza, anche la loro lingua è scomparsa. Da alcuni decenni, si sta registrando un rinato interesse nei confronti di questi idiomi. Molti programmi mirano a tutelare e custodire queste lingue. Magari potrebbero ancora avere un futuro …            
Indovinate la lingua!
Il cannada appartiene alla famiglia delle lingue dravidiche, parlate prevalentemente nel sud dell'India. Non ha alcuna parentela con le lingue indoarie del nord dell'India. Il _______ è la lingua madre di circa 40 milioni di persone. E' una delle 22 lingue nazionali ufficialmente riconosiute in India. Si tratta di una lingua agglutinante. Questo significa che le funzioni grammaticali vengono veicolate dagli affissi.

La lingua prevede quattro gruppi di dialetti regionali. Quando le persone parlano fra loro, riescono a carpire non soltanto la provenienza dell'altro, ma anche a quale ceto sociale appartiene. La lingua scritta e quella parlata presentano molte differenze. Come accade per tante altre lingue indiane, anche il _______ ha un proprio sistema di scrittura. E' una combinazione di alfabeto e scrittura sillabica. Prevede molti caratteri tondeggianti, cosa molto frequente nei sistemi di scrittura dell'India del sud. Imparare questi caratteri così belli è davvero divertente ...