italiano » polacco   Allo zoo


43 [quarantatré]

Allo zoo

-

+ 43 [czterdzieści trzy]

+ W zoo

43 [quarantatré]

Allo zoo

-

43 [czterdzieści trzy]

W zoo

Clicca per visualizzare il testo:   
italianopolski
Lì c’è lo zoo. Ta- j--- z--. +
Lì ci sono le giraffe. Ta- s- ż-----. +
Dove sono gli orsi? Gd--- s- n-----------? +
   
Dove sono gli elefanti? Gd--- s- s-----? +
Dove sono i serpenti? Gd--- s- w---? +
Dove sono i leoni? Gd--- s- l--? +
   
Io ho una macchina fotografica. Ma- a----- f------------. +
Io ho anche una telecamera. Ma- t-- k----- w----. +
Dove trovo una batteria? Gd--- j--- b------? +
   
Dove sono i pinguini? Gd--- s- p-------? +
Dove sono i canguri? Gd--- s- k------? +
Dove sono i rinoceronti? Gd--- s- n--------? +
   
Dove sono i servizi? Gd--- j--- t------? +
Lì c’è una caffetteria. Ta- j--- k--------. +
Lì c’è un ristorante. Ta- j--- r----------. +
   
Dove sono i cammelli? Gd--- s- w--------? +
Dove sono i gorilla e le zebre? Gd--- s- g----- i z----? +
Dove sono le tigri ed i coccodrilli? Gd--- s- t------ i k--------? +
   

La lingua basca

In Spagna si parlano quattro lingue, tutte riconosciute: lo spagnolo, il catalano, il galiziano ed il basco. Quest’ultima è l’unica a non avere radici romanze ed è parlata da circa 800000 persone nel territorio compreso tra Francia e Spagna. E’la lingua più antica del continente europeo, ma le sue origini risultano tuttora sconosciute. Infatti, per i linguisti, l’origine di questa lingua è ancora oggi un enigma da risolvere. Il basco è anche l’unica lingua isolata in Europa, cioè non ha alcuna parentela linguistica con le altre lingue. Una motivazione potrebbe essere collegata alla posizione geografica. Le coste e le montagne hanno sempre isolato il popolo basco dagli altri, la cui lingua sarebbe sopravvissuta anche all’invasione indogermanica. La parola basco deriva dal latino vascones. I baschi sono anche noti come Euskaldunak, parlanti della lingua basca. Quest’espressione testimonia il loro attaccamento alla lingua Euskara. Per secoli, essa è stata tramandata soprattutto oralmente e pochissime sono le fonti antiche scritte. La standardizzazione della lingua non si è ancora conclusa e molti baschi parlano oggi due o più lingue.

Tuttavia, custodiscono molto la lingua e la cultura basca, visto che i Paesi Baschi sono una regione autonoma. Tale status agevola le iniziative di politica linguistica così come i programmi culturali. I bambini possono scegliere fra un’educazione in lingua basca o spagnola. Ci sono diverse specialità sportive tipiche dei Paesi Baschi. Pertanto, la cultura e la lingua di queste zone sembrano avere un futuro. Una parola basca nota in tutto il mondo è il cognome “El Che”. Avete capito bene, è quello di Guevara!                
Indovinate la lingua!
Lo _______ appartiene alle lingue parlate a livello mondiale. Per questo, vale davvero la pena iscriversi ad un corso di _______ e imparare questa lingua straniera! E' usata ben oltre l'area linguistica originaria. Con la conquista dell'America, lo _______ si diffuse nel nuovo mondo. Oggi è la lingua dominante soprattutto in America centrale e in Sudamerica! Attualmente, è la lingua madre di circa 388 milioni di persone in tutto il mondo! Soltanto negli USA vivono circa 45 milioni di parlanti.

Oltre che in ******a, lo _______ è anche la lingua parlata in Messico. E' la lingua madre in molti paesi dell'America centrale e del Sudamerica. I 200 milioni di brasiliani capiscono molto bene lo _______. Infatti, l'affinità linguistica con il portoghese è davvero notevole. Lo _______ appartiene del resto alle lingue romanze. Deriva dal latino parlato in epoca tardo-antica. Le altre lingue romanze sono il portoghese, il francese, l'italiano e il romeno. Molte parole si assomigliano e ciò semplifica l'apprendimento di queste lingue. L'Istituto culturale Cervantes vi fornirà tutte le informazioni relative alla lingua e alla cultura.