italiano » persiano   Aggettivi 3


80 [ottanta]

Aggettivi 3

-

‫80 [هشتاد]
80 [hashtâd]

‫صفت ها 3
sefat hâ 3

80 [ottanta]

Aggettivi 3

-

‫80 [هشتاد]
80 [hashtâd]

‫صفت ها 3
sefat hâ 3

Clicca per visualizzare il testo:   
italianoفارسی
Lei ha un cane. ‫ا- (ز-) ی- س- د---.
o- (z--) y-- s-- d----.
Il cane è grande. ‫س- ب--- ا--.
s-- b----- a--.
Lei ha un cane grande. ‫ا- (ز-) ی- س- ب--- د---.
o- (z--) y-- s--- b----- d----.
   
Lei ha una casa. ‫ا- ی- خ--- د---.
o- y-- k---- d----.
La casa è piccola. ‫خ--- ک--- ا--.
k---- k----- a--.
Lei ha una casa piccola. ‫ا- (ز-) ی- خ--- ی ک--- د---.
o- (z--) y-- k------- k----- d----.
   
Lui abita in un albergo. ‫ا- (م--) د- ه-- ز---- م-----.
o- (m---) d-- h---- z------ m------.
L’albergo è a buon mercato. ‫ه-- ا---- ا--.
h---- a---- a--.
Lui abita in un albergo economico. ‫ا- د- ی- ه-- ا---- ا---- د---.
o- d-- y-- h----- a---- e------ d----.
   
Lui ha una macchina. ‫ا- ی- خ---- د---.
o- y-- k----- d----.
La macchina è cara. ‫خ---- گ--- ا--.
k----- g---- a--.
Lui ha una macchina costosa. ‫ا- ی- خ----- گ--- د---.
o- y-- k------- g---- d----.
   
Lui legge un romanzo. ‫ا- (م--) ی- ر--- م-------.
o- (m---) y-- r---- m-------.
Il romanzo è noioso. ‫ر--- خ--- ک---- ا--.
r---- k----- k------ a--.
Lui legge un romanzo noioso. ‫ا- (م--) ی- ر--- خ--- ک---- م-------.
o- (m---) y-- r----- k----- k------ m-------.
   
Lei guarda un film. ‫ا- (ز-) ی- ف--- ت---- م-----.
o- (z--) y-- f--- t------ m------.
Il film è avvincente. ‫ف--- م--- ا--.
f--- m------ a--.
Lei guarda un film avvincente. ‫ا- (ز-) ی- ف--- م--- ت---- م-----.
o- (z--) y-- f---- m------ t------ m------.
   

La lingua della scienza

La lingua della scienza rappresenta un caso a parte. Essa viene impiegata in ambiti tecnici nonché nelle pubblicazioni di carattere scientifico. Prima esisteva una sola lingua della scienza: in Europa a dominare era il latino. Oggi, invece, la lingua della scienza è l’inglese. Questa lingua rientra fra i cd. linguaggi specialistici e descrive concetti molto specifici, distinguendosi per la normalizzazione e la formalizzazione. Molti dicono che gli scienziati siano incomprensibili. Quando una cosa è complicata, allora è frutto dell’intelligenza. La scienza ricerca la verità ed utilizza, pertanto, una lingua neutrale dove non c’è spazio per la retorica e per concetti vaghi. Ci sono anche tanti esempi di linguaggi scientifici eccessivamente complicati. Eppure, affascinano tanto! Gli studi confermano che, più la lingua è difficile, più è ritenuta affidabile. Ad un campione di individui è stato chiesto di rispondere a delle domande.

Essi potevano scegliere fra più risposte, di cui alcune erano semplici, altre erano formulate in modo piuttosto complicato. La maggior parte dei soggetti di questo esperimento ha scelto la risposta complicata. Ma non era affatto quella giusta! Queste persone si sono lasciate ingannare dal linguaggio e, anche se la risposta era assurda, l’hanno selezionata. Scrivere in modo molto complesso non è sempre frutto di una particolare abilità. Infatti, si può imparare ad esprimere i concetti semplici con parole difficili, ma non è così semplice fare il contrario. A volte, anche le cose semplici possono diventare davvero complicate …                
Indovinate la lingua!
Il _______ appartiene al gruppo orientale delle lingue baltiche. E' parlato da oltre 2 milioni di persone. Ha una stretta parentela linguistica con il lituano. Ciononostante, le due lingue non presentano molte similitudini. Può accadere che un lituano e un _______ comunichino tra loro in russo. La struttura del _______ è anche meno arcaica rispetto a quella del lituano. Nelle poesie e nei canti tradizionali si presentano ancora elementi arcaicizzanti.

Essi mostrano tra l'altro la parentela linguistica esistente fra _______ e latino. Il lessico ha una formazione assai interessante. Comprende molte parole mutuate da altre lingue. Tra queste, il tedesco, lo svedese, il russo o l'inglese. Alcune parole sono state coniate solo di recente. Prima mancavano del tutto. Nella forma scritta il _______ usa l'alfabeto latino e l'accento cade sulla prima sillaba. La grammatica presenta molte particolarità, che non esistono in altre lingue. Le sue regole, però, sono sempre chiare e lampanti.